Ricetta pasticcio di patate

0

Ingredienti per persone

  • 1 patata di 250 gr
  • 1 patata di 200 gr
  • 2 uova
  • 1 porro
  • latte q.b.
  • panna q.b.
  • burro q.b.
  • noce moscata q.b.
  • grana q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Informazioni

Lavate le patate, avvolgete la più grossa in carta di alluminio e mettetela in forno caldo a 200° per un’ ora o più, finché sarà cotta.
Lavate il porro, agliatelo a metà in senso verticale e riducetelo a filetti della lunghezza di 4 cm circa.
Sbucciate la patata rimasta, tagliatela a dadini, lavateli, lasciateli sgocciolare e asciugateli tamponandoli con carta assorbente da cucina.
Fate appassire il porro (tranne alcuni filetti) in 10 g di burro per 10 minuti, unendo un cucchiaio di acqua per evitare che frigga. Togliete la patata ormai cotta dal forno.

Passate la patata cotta allo schiacciapatate e unitevi 4 cucchiai di panna mescolata con mezzo bicchiere di latte tiepido. Aggiungete le uova leggermente sbattute, una presa di sale, una macinata di pepe e una grattata di noce moscata. Amalgamate e unite al composto i dadini di patata e i porri. Trasferite il composto in una pirofila imburrata, spolverizzate di grana grattugiato e decorate con i filetti di porro tenuti da parte. Immergete in un bagnomaria caldo e cuocete in forno a 170° per 25 minuti.
Share.

Leave A Reply

Cosmo Ricette è un sito web di Ricette di Cucina