Ricetta polpettine di uva sultanina e cipolla

3

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr carne macinata
  • 40 gr uva sultanina
  • 2 cucchiai farina 00
  • 1 cucchiaio formaggio grattuggiato
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • olio extravergine d'oliva
  • mezzo bicchiere latte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio per friggere q.b.

Informazioni

In una padella versate un giro d’olio d’oliva e mettete a rosolare, a fuoco dolce, l’uva sultanina con la cipolla precedentemente tagliata grossolanamente.
Dopo circa 7 minuti, noterete che la cipolla è sufficientemente appassita e che si è amalgamata con l’uvetta, quindi date un ultima  sfiammata aggiungendo un pizzico di sale, poi togliete dal fuoco.
In una terrina a parte, amalgamate la carne macinata per ragù con 1 uovo intero, mezzo bicchiere di latte, un cucchiaio di farina 00 (l’altro vi servirà per infarinare alla fine le polpette), un cucchiaio di formaggio grattuggiato, sale, pepe ed infine unite la cipolla e l’uvetta rosolata precedentemente.
Una volta che l’impasto sarà omogeneo, iniziate a creare le vostre polpettine, ricordando che la misura giusta è quella di un boccone.
Nel frattempo su un piano versate la farina rimasta e cospargetevi le vostre polpettine in modo che risulteranno a fine cottura dorate.
A questo punto versate l’olio per friggere in un tegame, ed una volta caldo immergete le polpette, girando di tanto in tanto dopo circa 10 minuti spegnete il fuoco e mettetele a riposare in un vassoio con della carta assorbente.
Servitele tiepide e magari appoggiate su un letto d’insalata fresca e cosparse con un pizzico di sale.

Share.

3 commenti

  1. Marco Cadorin on

    Brava Sabry, la ricetta è scritta molto bene e, solo a leggerla, mette l’acquolina in bocca…

Leave A Reply


*